Telefono
0382 527 963

Segreteria: Lun-Sab 9:00-12:30
Donazioni: Mer 8-11:30, Sab 8-11:30

Chi può donare

Il criterio più generale afferma che chiunque abbia 18 anni compiuti, almeno 50 kg di peso e goda di buona salute può donare il sangue. Ovviamente lo stato di buona salute è un concetto molto ampio, che va indagato in modo più specifico, dal punto di vista medico.

Caratteristica Criterio di accettabilità
Età 18-60 anni (per l'aspirante donatore)
18-65 anni (per il donatore periodico)
Oltre 65 e fino ai 70 anni (solo previa valutazione clinica)
Peso Almeno 50 kg
Polso (frequenza cardiaca) 50-100 battiti al minuto, ritmico e regolare
I donatori che effettuano attività sportiva agonistica o intensa possono essere accettati anche con valori più bassi
Pressione arteriosa Sistolica: ≤ 180 mmHg
Diastolica: ≤ 100 mmHg

Per preservare la salute del donatore e la qualità del prodotto, vi sono delle indicazioni rigorose riguardo al periodo che deve intercorrere (per legge) tra una donazione e la successiva.

Non può essere superato il numero massimo di 4 donazioni di sangue intero e di 6 piastrinoaferesi nel corso dell'anno.

Per indicazioni ancora più specifiche, si rimanda alla pagina di AVIS Nazionale riguardante gli intervalli tra donazioni.

Donazioni consecutive Intervallo minimo
Sangue intero → sangue intero 90 giorni (3 mesi) per gli uomini
180 giorni (6 mesi) per le donne in età fertile
90 giorni (3 mesi) per le donne in menopausa
Sangue intero → plasma 30 giorni
Sangue intero → piastrine 30 giorni
Plasma → sangue intero 14 giorni
Plasma → plasma 14 giorni
Plasma → piastrine 14 giorni
Piastrine → sangue intero 14 giorni
Piastrine → plasma 30 giorni
Piastrine → piastrine 14 giorni

Esistono una serie di situazioni mediche, farmacologiche o episodico/fattuali che renderebbero la donazione non sicura o pericolosa, per il donatore e per il ricevente, e per cui si applicano delle misure di sospensione temporanea.

Qui vengono riportate le principali; si invita a contattare la tua AVIS per eventuali chiarimenti, e avvisare comunque in fase di prenotazione nel caso vi fosse qualche situazione di dubbio o incertezza.

Condizioni di salute
Motivo Durata della sospensione
Febbre superiore a 38 °C 14 giorni dopo la cessazione dei sintomi
Raffreddore, influenza, faringite, Herpes labiale, sinusite, otite (non complicata), cistite 14 giorni dopo la cessazione dei sintomi o dopo la cessazione di terapia antibiotica
Ciclo mestruale Dal giorno di inizio fino a 7 giorni dopo il termine delle mestruazioni
Gravidanza In atto: riammissione dopo 6 mesi dal parto (previa valutazione medica)
Aborto: riammissione dopo 6 mesi (previa valutazione medica)
Ipertensione arteriosa Contattare il medico AVIS
Sintomi o contatti con soggetti affetti da Covid-19 14 giorni dall'ultimo sintomo o contatto (in continuo aggiornamento)
Interventi chirurgici ed odontoiatrici
Motivo Durata della sospensione
Intervento chirurgico minore (di superficie, asportazione di verruche) 7 giorni dalla completa e accertata guarigione della ferita
Asportazione di nei 7 giorni dalla completa e accertata guarigione della ferita (portare esame istologico con esito negativo per neoplasie)
Intervento chirurgico maggiore 4 mesi dall'intervento (previa valutazione clinica e recupero dello stato di salute)
Accertamenti endoscopici con strumenti flessibili (artroscopia, colonscopia, gastroscopia, laparoscopia, laringoscopia) 4 mesi dall'intervento
Igiene orale o cure odontoiatr. di minore entità 48 ore
Estrazioni dentarie, impiantologie, devitalizzaz. 1 settimana dalla completa guarigione clinica
Innesto di tessuto osseo autologo o omologo 4 mesi dall'intervento
Malattie o condizioni particolari
Motivo Durata della sospensione
Diabete mellito Contattare il medico AVIS (sono esclusi soggetti in trattamento con insulina; possono essere accettati soggetti con diabete compensato dopo valutazione medica)
Neoplasie maligne (nella storia clinica o in atto) Sospensione permanente
Malattie infettive (Epatite B, Epatite C, infezione da HIV, infezione da HTLV I/II, Sifilide, Febbre Q cronica) Sospensione permanente
Malattie autoimmuni (patologie tiroidee, cutanee, gastroent.) Contattare il medico AVIS
Malattie croniche Contattare il medico AVIS
Trasfusioni di emocompon. o somministraz. di emoderivati 4 mesi dall'ultima esposizione al rischio
Trapianto di tessuti, cellule, organo solido Sospensione permanente
Allergie e uso di farmaci
Motivo Durata della sospensione
Assunzione di farmaci Contattare il medico AVIS (per alcuni farmaci sono previste sospensioni temporanee o permanenti)
Manifestaz. allergiche gravi a farmaci, sostanze o veleno di imenotteri; allergeni ambientali, stagionali, alimentari Contattare il medico AVIS
Shock anafilattico Sospensione permanente
Condizioni di rischio
Motivo Durata della sospensione
Agopuntura (se non eseguita da professionisti qualificati con ago usa e getta) 4 mesi dall'ultima esposizione al rischio
Tatuaggi, body piercing, foratura a lobi/narici 4 mesi dall'ultima esposizione al rischio
Puntura accidentale con aghi, spruzzo delle mucose con sangue, contatto con materiale potenzialmente infetto 4 mesi dall'ultima esposizione al rischio
1 anno, se vi è il sospetto di materiale proveniente da soggetto con rischio di sifilide
Convivenza occasionale/ prolungata o coabitazione con soggetti (non partner sessuali) con Epatite B (positività per HBsAg) e/o Epatite C (HCV) 4 mesi dopo la cessazione della convivenza (anche se il donatore è vaccinato per l'Epatite B)
Comportamenti sessuali a rischio: cambio di partner negli ultimi 4 mesi, rapporto (etero/ omo/ bisessuale):
  • con partner risultato positivo ai test per Epatite B e/o C e/o per l'AIDS o a rischio di esserlo
  • con partner che ha avuto precedenti comportam. sessuali a rischio o del quale il donatore ignora le abitudini sessuali
  • con partner occasionale
  • con più partner sessuali
  • con soggetti tossicodip.
  • con scambio di denaro o droga
  • con partner, di cui non sia noto lo stato sierologico, nato o proveniente da Paesi esteri dove l'AIDS è una malattia diffusa
4 mesi dall'ultima esposizione al rischio
Alcolismo cronico Sospensione permanente
Uso di droghe Contattare il medico AVIS (esclusione permanente per i soggetti con uso attuale o pregresso non prescritto di sostanze farmacologiche o principi attivi, comprese sostanze stupefacenti, steroidi od ormoni a scopo di attività sportive, per via intramuscolo o endovena o tramite strumenti in grado di trasmettere malattie infettive)
Viaggi all'estero Consultare la guida "Il Donatore che Viaggia" o contattare la sede AVIS
Vaccinazioni
Motivo Durata della sospensione
Vaccino per Covid-19 prodotto da Pfizer-Biontech o Moderna o AstraZeneca Novità 48 ore (se il soggetto è asintomatico)
7 giorni dopo il termine di eventuali sintomi
Altri vaccini per Covid-19 Novità 4 settimane
Vaccini con virus uccisi o batteri inattivati: influenza, Epatite A, pertosse, poliomielite (per iniezione) 48 ore (se il soggetto è asintomatico)
Vaccini tossoidi (antitetanici, antidifterici) 48 ore
Vaccini con virus o batteri vivi attenuati: rosolia, parotite, moribillo, poliomielite (per via orale) 4 settimane
Vaccini per l'Epatite B 7 giorni (se il soggetto è asintomatico e non vi è stata esposizione)
Vaccino per la rabbia 48 ore (se il soggetto è asintomatico e non vi è stata esposizione)
1 anno (se il vaccino è stato somministrato dopo l'esposizione)

Voglio donare anche io...

Hai tutte le carte in regola? Che cosa aspetti? Compila il modulo online e diventa donatore di sangue e vita!